Seconda lingua comunitaria

La scuola consiglia il TEDESCO come seconda lingua comunitaria per la possibilità che offre di integrare lo studio dell'analisi logica in italiano e delle strutture grammaticali in latino.

tuttavia

è garantita la possibilità, su richiesta delle famiglie, di scegliere come seconda lingua comunitaria, lo SPAGNOLO o il FRANCESE.

NON SOLO...
le lezioni di L2 si svolgono per piccoli gruppi che lavorano in modo autonomo e separato. Questo serve per differenziare il curriculum secondo le esigenze e le conoscenze pregresse dei bambini. Cioè se un bambino ha già iniziato un percorso di lingua straniera in tedesco, come seconda lingua comunitaria potrà scegliere il tedesco e seguirlo insieme al gruppo che come lui avrà optato per questa lingua piuttosto che per lo spagnolo. Le classi non saranno rigorosamente di spagnolo o di tedesco, ma nella stessa ora, quelle stesse classi si divideranno in tanti gruppi quante saranno le lingue comunitarie richieste.

In base alla normativa vigente, la classe prima secondaria si avvarrà del potenziamento della lingua inglese in sostituzione delle lezioni di tedesco, francese o spagnolo.

  • Campagna estate 2015

     

     

    Campagna inverno 2014

     

     

    Campagna Natale 2014

     

     

    Campagna autunno 2014

     

    Campagna primavera/estate 2014